2 Sponde di massimo effetto – Parte 2ª

Benvenuto alla seconda parte sul 2 sponde di massimo effetto. Studiamo insieme le principali traiettorie per il preciso arrivo sui birilli.

birilli biliardo

Nel disegno qui sotto ho inserito anche dei valori che non corrispondono alla numerazione dei birilli per questo tiro ma sono delle traiettorie che puoi benissimo utilizzare par casi limite.

Vediamolo:

2 sponde massimo effetto particolare numerazione superiore

 

La numerazione è riferita alla corta superiore. Il valore riportato corrisponde all’arrivo sul relativo birillo con la partenza dal nostro punto zero(secondo diamante sulla lunga partendo dal basso).

Se ti dovessi trovare in una situazione in cui la biglia avversaria non può essere valutata con l’arrivo su uno dei 9 birilli, puoi semplicemente immaginare gli altri a fianco (o sopra) … senza esagerare!

Il disegno riporta la numerazione che ho dato ai birilli, considerando anche dei birilli immaginari:

2 sponde massimo effetto particolare numerazione birilli

 

 

 

 

La mira sulla corta di attacco devi considerarla sul legno. Ricorda il punto biglia per il giusto taglio (è il massimo, la biglia deve essere “pizzicata” per riuscire ad imprimere il massimo effetto).

Nel disegno che segue hai le traiettorie relative alla partenza dal nostro punto “zero”.

La numerazione della lunga di partenza è infatti riferita al legno, in proiezione.

2 sponde massimo effetto traiettorie birilli

Il rosso vale 15, ogni birillo ha una differenza di 2 punti.

Se quindi volessimo raggiungere una biglia oltre gli stessi dobbiamo pensare a dei birilli immaginari come questi.

.

.

.

.

.

.

.

2 sponde massimo effetto arrivo sul 21Vediamo ad esempio un arrivo necessario per la avversaria sul largo del castello:

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

2 sponde massimo effetto uscita 19 da meno due punti

Lo stesso tiro ma con partenza dal punto meno 2:

.

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Allenati con grande pazienza perché il 2 sponde di massimo effetto è uno dei tiri fondamentali nel gioco a 5 e 9 birilli.

Una volta che avrai assimilato il giusto colpo sulla battente avrai una grande sicurezza per andare esattamente sulla avversaria.

Ricorda anche l’errore che devi cercare: sul largo per avversaria sul largo del castello; sullo stretto per biglia avversaria sullo stretto del castello. Per fare un semplice esempio: se valuti un arrivo 17 sarà meglio, al fine di una migliore divisione sui birilli delle due biglie, andare oltre di un punto che non arrivare verso il punto 16.

Colpendo l’avversaria anche non dirigendola sui birilli riusciresti comunque a fare gioco.

Ricorda anche la forza da imprimere al colpo. La biglia avversaria, se colpita piena, deve percorrere lo stesso spazio che la separa dal rosso.

Grazie per avermi seguito, nella terza ed ultima  parte dedicata al 2 sponde di massimo taglio vedremo le particolari numerazioni salendo sulla lunga di partenza.

logo per email biliardo italiano

 

Permalink

6 Responses to 2 Sponde di massimo effetto – Parte 2ª

  1. vitoleo says:

    Non so se il mio primo commento sia andato a buon fine. Comunque non mi dispiace ripetermi: grazie Roberto per tutta l’abnegazione ed impegno costante con i quali dedichi il tuo tempo libero al biliardo. Quando sostenevo che eri un Angelo non mi sbagliavo affatto. Grazie anche a nome di tutti i cultori del biliardo.
    P.S. Non ti scordare che aspetto con trepidazione eventuali sistemi per filotti, sfacci e raddrizzate. Con infinita ammirazione. Vito Leo

  2. bi bi says:

    Ciao Sernello, arriva subito!

  3. bi bi says:

    Tra pochissimo, grazie, R

  4. Sernello says:

    Sto attendendo con ansia la terza parte.
    Complimenti e grazie.
    ciao.

  5. vitoleo says:

    Ottima spiegazione ma soprattutto ottima iniziativa, utilissima per gli appassionati del biliardo. Grazie.

  6. Giuliano says:

    Interessante , a quando la conclusione cioè’ la terza parte ? Grazie e complimenti .